Vai al contenuto
back
back
back
back
back

Ginecologia

Ci prendiamo cura del benessere di tutte le donne. Della salute e dell'igiene intima.

Dopo la menopausa, fino al 57% delle donne manifesta sintomi di atrofia vaginale.1
L’atrofia vaginale consiste nell’assottigliamento dell’epitelio vaginale e la diminuzione delle secrezioni cervicali correlate ai cambiamenti nei livelli di estrogeni. Con la diminuzione delle secrezioni cervicali, le pareti vaginali non si lubrificano a sufficienza, causando la cosiddetta secchezza vaginale. La secchezza vaginale può verificarsi a qualsiasi età per varie cause, ma è principalmente associata alla menopausa per il calo dei livelli di estrogeni. La secchezza vaginale è accompagnata da altri sintomi di atrofia vaginale tra cui bruciore, irritazione, dispareunia, sanguinamento post-coitale, sanguinamento vaginale, disuria e aumento del rischio di infezioni vaginali ricorrenti e infezioni del tratto urinario. Il trattamento richiede una diagnosi corretta e comprende terapie ormonali e non ormonali.1
1 Bleibel B, Nguyen H. Vaginal Atrophy. StatPearls 2021

Si stima che il pH vulvare sia compreso tra i valori del pH della pelle (stimato al 4,7) e del pH vaginale (in media del 3,5). 1
La vulva è la prima linea di difesa per proteggere il tratto genitale dalle infezioni. Spesso vari elementi contaminanti si accumulano nelle pieghe vulvari e l’aumento dell’umidità, la sudorazione, le mestruazioni e le fluttuazioni ormonali influenzano la crescita microbica vulvare e l’equilibrio delle specie batterica, con conseguente odore e infezione vulvovaginale. La pelle genitale è unica in quanto ricoperta da un sottile strato corneo contenente grandi follicoli piliferi, che facilitano la permeazione della pelle da parte di microbi e altre sostanze. Un’altra caratteristica della pelle vulvare è il pH leggermente più acido rispetto al resto del corpo. Per questi motivi è consigliabile prendersi cura della pelle vulvare utilizzando prodotti per l’igiene intima appositamente formulati e testati per questo scopo.1
1 Chen Y. et al. (2017) ‘Role of female intimate hygiene in vulvovaginal health: Global hygiene practices and product usage’, Women’s Health

I nostri brand
Linea Hyalo gyn
Hyalo gyn Intimo Active

Scopri gli altri focus

Salute Articolare

Medicina Estetica

Eye Care

Riparazione Tissutale

Anti-Infettiva

Neuroscienze

Cardiovascolare